lunedì 15 maggio 2017

Il consigliere di Trump: "Donald furioso con Amanda Knox"

Per anni ha avuto contro la procura di Perugia. Uscendone alla fine vittoriosa. Ora Amanda Knox, prima accusata e poi assolta nel processo sulla morte di Meredith Kercher, dovrà vedersela nientemeno che con il presidente americano Donald Trump. In una intervista riportata dal New York Times e dall'Indipendent, il vicino di casa, amico e consigliere di Trump, George Lombardi, ha dichiarato che il presidente è "molto arrabbiato" con la ragazza di Seattle. Motivo? Trump, in passato si era schierato a suo sostegno, invitando gli americani a boicottare l'Italia se fosse stata condannata e dicendosi certo della sua innocenza. La Knox, in tutta risposta, ha recentemente dichiarato di aver votato alle ultime presidenziali per Hillary Clinton. Quantomeno irrispettosa...

Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

Michelle Hunziker “fuori di testa”, guarda il siparietto in pigiama

“A chi non è capitato di esibirsi da fuori di testa pensando di non essere osservato? Ecco, io in quelle situazioni vorrei sotterrarmi alla ...