giovedì 18 marzo 2021

Fabrizio Corona non mangia e non beve: sciopero della fame e della sete da 8 giorni nel reparto di Psichiatria. «E' dimagrito»

Fabrizio Corona non mangia e non beve da otto giorni. L’ex re dei paparazzi prosegue lo sciopero della fame e della sete, all’ospedale Niguarda di Milano, dove è ricoverato nel reparto di Psichiatria. Piantonato e sorvegliato 24 ore su 24, per paura di gesti estremi, nei giorni scorsi sarebbe stato anche protagonista di una serie di atti di autolesionismo subito dopo aver subito che il Tribunale di sorveglianza di Milano gli ha revocato gli arresti domiciliari. E deve tornare in carcere.

FABRIZIO CORONA: COME STA

Mercoledì mattina Fabrizio Corona ha ricevuto la visita del consigliere regionale della Lega Max Bastoni, segretario della commissione Carceri di Regione Lombardia, il quale ha voluto accertarne le condizioni. In tutto 15 minuti di colloquio. «Ho potuto dialogare con una persona colpita, psicologicamente provata, tesa, molto dimagrita e con una evidente necessità di cure», ha spiegato poi Bastoni.

«Gli ho letto il messaggio che la madre mi aveva chiesto di fargli avere - ha aggiunto - e gli ha fatto molto piacere». Bastoni ha poi parlato con medici che l’hanno in cura: «Mi è stato detto che Fabrizio Corona avrebbe bisogno di maggiore pace e serenità rispetto alla situazione attuale». L’ex fotografo non ha il permesso di vedere la televisione o utilizzare il cellulare. Può leggere libri e qualche giornale, ma solo dopo il «filtro» dei sanitari. I suoi legali, tra cui l’avvocato Ivano Chiesa, si sono detti «molto preoccupati per le sue condizioni».

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Post in evidenza

Fabrizio Corona non mangia e non beve: sciopero della fame e della sete da 8 giorni nel reparto di Psichiatria. «E' dimagrito»

Fabrizio Corona non mangia e non beve da otto giorni. L’ex re dei paparazzi prosegue lo sciopero della fame e della sete, all’ospedale Nigua...